Collodi la patria del burattino Pinocchio


CERCA ALBERGHI
Alberghi LUCCA
Check-in
Check-out
Altra destinazione

Podere La Colombaia
Podere La Colombaia

Le Spose di Lisa Abiti Sposa Montecatini
Abiti da sposa



Sculure nel Parco di Pinocchio

Collodi, è meta turistica di sicuro interesse per chiunque visiti la Toscana. Il Parco di Pinocchio è senz'altro la sua attrazione più importante che però a differenza di quello che si può pensare non è un luogo solo per bambini: ospita infatti al suo interno importanti opere di maestri della scultura moderna. Collodi è una frazione del comune di Pescia, distante appena 10 km. dalla città termale di Montecatini Terme.

Altre attrazioni da non perdere sono la Villa Garzoni con il suo Giardino settecentesco e la nuova Collodi Butterfly House, una delle prime case di farfalle in Italia. Molto caratteristico anche il paese vecchio di Collodi chiamato anche "Castello di Collodi" tra le cui vie spicca la "Via della fiaba". Un tragitto (lungo un'antica Via Romana) immerso nel verde, da percorrere rigorosamente a piedi che collega Collodi con la vicina Pescia (tempo previsto di percorrenza circa 1 ora).

Collodi A rendere Collodi un luogo conosciuto in tutto il mondo ha contribuito sicuramente il fatto di essere ufficialmente riconosciuta come la città natale di Pinocchio, il famoso burattino protagonista dell'omonimo romanzo per l'infanzia di Carlo Collodi. L'autore stesso che in realtà si chiamava Carlo Lorenzini ha utilizzato lo pseudonimo di Collodi in onore dal paese natale della madre nel quale egli aveva trascorso una infanzia felice e spensierata.

Recentemente al paese di Collodi è stato attribuito il Marchio di qualità turistico ambientale per l'entroterra del Touring Club Italiano, un importante riconoscimento conferito alle località che soddisfano tutti i criteri di analisi correlati allo sviluppo di un turismo di qualità.

Autonoleggio Montecatini Terme
  .: Cenni Storici su Collodi

Tracce dell'antico borgo denominato Collodi Castello si hanno già dalla fine del XII° secolo. Tuttoggi la conformazione del paese è rimasta quella di un secolo fa, con la caratteristica cascata di case che dall'alto della collina arriva fino a ridosso della Villa Garzoni e del Giardino settecentesco. Le sue origini si crede siano da ricercarsi nella posizione strategica che occcupava nell'antichità, sulla fascia di confine tra territorio lucchese e quello fiorentino, a guardia di un'antica via diretta al nord.


  .: Principali manifestazioni collodesi
Febbraio: Sfilata di carri allegorici in occasione del Carnevale

20 Maggio: Compleanno di Pinocchio all'interno del Parco

15 Giugno - 15 Settembre: Notti di Estate al Giardino Garzoni (Musica e Teatro)

24 Agosto: Festa del Santo Patrono San Bartolomeo con tradizionale Concerto della "Corale Valle dei Fiori"